Info franchising: 342 59 41 356

Allenamento: l’importanza del sonno per i muscoli

Quali sono le fasi del workout? Molti di voi risponderebbero: riscaldamento, allenamento e defaticamento. Il vero sportivo invece conosce anche l’importanza del sonno per i muscoli, quarta ed ultima fase.

riposo-muscoli

 

Dormire, affiancando un’attività fisica costante e una buona alimentazione, è un vero e proprio toccasana per i muscoli. Rispondiamo ad alcune domande sull’argomento per capirne di più:

 

Perché dormire è così importante?

Durante il sonno l’organismo attiva l’ormone della crescita che sveglia i processi di sintesi proteica. Questi processi sono fondamentali per la riparazione dei tessuti muscolari danneggiati durante l’allenamento.

Dormendo vi è un picco di produzione dell’ormone. Associato a bassi livelli di adrenalina e di corticosteroidi e ad un abbassamento della temperatura corporea, permette di rilassare la muscolatura. Il corpo goderà quindi appieno dei benefici del sonno.

 

Quanto bisogna riposare per ristabilirsi?

Bisogna distinguere il riposo notturno dai “riposini” pomeridiani: la riparazione muscolare avviene durante la fase di sonno profondo. Dormire 8 ore resta un fattore indicativo, ormai superato dagli studi scientifici che ritengono la quantità di ore soggettiva e variabile. La durata ideale del sonno cambia anche con l’età, dalle 7-8 ore fino ad arrivare anche a meno di 6 ore per i più anziani.

 

passione-palestra

Ti può interessare anche: i 13 errori più comuni da evitare in palestra 

 

Cosa accade se non si dorme a sufficienza? 

Se l’allenamento non è seguito da un adeguato riposo muscolare, si corre il rischio di esporsi ad un overtraining.

 

Cos’è l’overtraining?

Overtraining è la sindrome da sovrallenamento, una delle maggiori preoccupazioni per gli appassionati di fitness molto attivi. Si presenta una riduzione della prestazione e aumento della fatica, durante l’allenamento così come nella vita quotidiana.

Questa sindrome di solito si verifica a seguito di un programma di allenamento protratto per lunghi periodi di tempo, eseguito ad alto volume, ad alta intensità – o entrambi – senza permettere un periodo di recupero sufficiente.

Anche se alcuni atleti altamente motivati possono rispettare i principi di un allenamento duro, è fondamentale rendersi conto che sono necessari un programma di allenamento vario, periodi di riposo e di recupero adeguati. Inoltre è indispensabile una valutazione periodica per il miglioramento fisico e per la prevenzione di stress muscolari.

 

Ecco spiegato l’importanza del sonno per i muscoli. Un buon riposo è fondamentale per il rinnovamento e la crescita cellulare al fine di permettere un adeguato recupero fisico e strutturale.

 

Buon allenamento a tutti da Fit Express!

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Serve aiuto?