Info franchising: 342 59 41 356

Estate in arrivo: Come prepararsi all’abbronzatura

L’estate si avvicina ed è arrivato il momento di godere dei benefici dei primi raggi di sole. Come prepararsi all’abbronzatura e garantirsi un colorito perfetto?

 

ragazza-abbronzata

 

In questo articolo vediamo come abbronzarsi bene senza correre il rischio di scottature ed eritemi solari, oltre a scongiurare l’invecchiamento precoce della pelle.

 

Per evitare ciò segnaliamo innanzitutto alcuni importanti accorgimenti che non devono essere mai sottovalutati:

 

  • Esporsi al sole gradualmente (i risultati migliori si ottengono senza fretta e con costanza)
  • Evitare le ore più calde
  • Usare la protezione alta nei primi giorni per poi diminuire
  • Non dimenticare mai la crema doposole

 

 

Ecco nel dettaglio preziosi consigli su come prepararsi all’abbronzatura ed ottenere un bel colorito:

 

Esfoliazione

 

Uno scrub è un’ottima base di preparazione della pelle, perché esfolia con delicatezza, eliminando le cellule morte e rigenerando la cute.

In commercio vi sono diversi prodotti, ma è semplicissimo anche prepararlo in casa: basta mescolare dello zucchero (6 cucchiai) a yogurt o miele (un cucchiaio). Una volta terminato il risciacquo, non dimenticate di applicare una buona dose di crema idratante e di ripetere il trattamento almeno una volta a settimana, massimo due.

 

 

Detersione profonda

 

Detergere a fondo la pelle è il primo step per un’abbronzatura sana, senza scottature. Una maschera a base di argilla è l’ideale: in commercio se ne trovano già pronte e anche da preparare, arricchendole con attivi. Un’ottima alternativa sono i prodotti a base di zeolite, un minerale di origine vulcanica che contiene sostanze che proteggono la pelle dai danni del sole, eliminando agenti inquinanti e metalli pesanti. Argilla e zeolite sono facilmente reperibili in erboristeria!

 

 

Idratazione

 

Terminati gli step di detersione ed esfoliazione, come spiegato sopra, è arrivato il momento di nutrire a fondo la pelle. 

prendere-il-sole

 

Una pelle secca, infatti, si screpola facilmente, rovinando l’abbronzatura. 

Per questo è fondamentale idratarla bevendo almeno 2 litri d’acqua al giorno e, soprattutto in estate, usare creme e burri molto nutrienti.

Ottimi il burro di karitè, di cocco o di cacao.

 

 

 

 

Lampade abbronzanti

 

Le lampade abbronzanti sono un valido aiuto per arrivare al momento dell’esposizione al sole con una pelle già pronta. Grazie alle lampade solari puoi prevenire la classica scottatura da primo giorno di mare.

 

Ecco i nostri consigli per l’abbronzatura con l’utilizzo delle lampade solari:

  • Esporsi alle lampade senza trucco né profumo
  • Usare sempre la protezione solare
  • Indossare sempre gli occhiali scuri in dotazione
  • Eliminare lenti a contatto se indossate
  • Mantenere la distanza suggerita dalle lampade
  • Seguire un programma di abbronzatura graduale
  • Mettere la crema doposole

 

L’ideale è usufruire dei benefici delle lampade solari anche durante l’anno per mantenere un bel colorito. Inoltre l’abbronzatura risalta i muscoli e potrai sfoggiarli in tutta la loro bellezza.

 

 

Alimentazione

 

Anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale nella preparazione all’abbronzatura, sia preventivamente che durante la tintarella. Importantissimo assumere alimenti ricchi di betacarotene come carote, pomodori, melone e verdure a foglia verde, che stimolano la produzione di melanina.

 

Anche i cibi ricchi di grassi buoni come il salmone, il pesce, la frutta secca, stimoleranno la produzione di antiossidanti perfetti per prevenire l’invecchiamento della pelle.

 

Infine, non dimentichiamo le vitamine, che idratano e nutrono corpo e pelle, soprattutto la C, la E e la A. Fondamentale consumare quindi agrumi, kiwi, vegetali a polpa rossa o gialla, uova e bietole.

 

Anche il selenio della carne, dei formaggi e degli alimenti proteici è indispensabile, perché ci protegge dai colpi di calore facilitando l’abbronzatura.

 

 

Integratori

 

Un’alimentazione variegata e completa garantisce l’apporto di sostanze e vitamine utili a contrastare eritemi e invecchiamento precoce della pelle. In certi casi, però, possiamo farci aiutare da integratori specifici, ad esempio quelli a base di antiossidanti, betacarotene, vitamina C o licopene.

 

 

Seguendo tutte queste dritte riuscirai ad ottenere un colorito da invidiare.

 

Buona abbronzatura a tutti da Fit Express!

 

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Serve aiuto?