Info franchising: 342 59 41 356

Come prepararsi allo sci

A breve gli appassionati dello sci torneranno a trascorrere i weekend tra la neve. Ecco come prepararsi al meglio con l’allenamento in palestra.

preparazione-allo-sci

 

I più esperti già lo sanno. È importante allenare bene i muscoli per sciare considerato che questo sport è ad alto rischio di traumi. Soprattutto le ginocchia sono le più interessate allo sforzo. Infatti sono maggiormente a rischio di infortuni in questa disciplina.

 

Per evitare questi incidenti ecco come preparare il fisico facendo un allenamento pre-sci.

 

 

 

PREPARAZIONE ALLO SCI – CONSIGLI UTILI

 

Si consiglia di praticare lo spinning durante tutto l’anno. Anche fuori stagione è bene mantenersi in forma. Servirà ai quadricipiti per lo sviluppo di una maggiore resistenza. In alternativa vanno bene la corsa su tapis roulant e l’ellittica.

 

È importante aver iniziato l’allenamento almeno 2 mesi prima e per 2/3 volte a settimana.

 

Considerata la torsione del tronco durante la sciata c’è bisogno di una buona flessibilità e mobilità. Pertanto non bisogna dimenticarsi di fare esercizi di tipo aerobico.

 

squat con balance board

 

Per rafforzare il core e migliorare l’equilibrio si consiglia l’utilizzo della balance board. Chiedete consiglio ai nostri Express Trainer.

 

Come esercizio sarà molto utile eseguire il Single Leg Squat o il semplice affondo con manubri per i meno allenati.

 

Inoltre per sciare non bisogna sottovalutare il proprio peso. L’indice di massa corporea non deve essere superiore a 25. Quindi in caso di sovrappeso è bene tenere conto di questo dato.

 

 

 

PRIMA DI ANDARE A SCIARE

 

Due giorni prima consigliamo di effettuare questi esercizi:

 

  • LEG PRESS: 3 serie da 10 ripetizioni (mettendo un peso maggiore nell’ultima ripetizione)
  • LEG EXTENSION: 2 serie da 10
  • LEG CURL DA DISTESI: 2 serie da 10
  • ESTENSIONI LOMBARI: 2 serie da 15
  • DISTENSIONI: su panca inclinata con manubri, 2 serie da 10
  • LAT MACHINE: trazione avanti, 3 serie da 10
  • PIEGAMENTI BRACCIA: alle parallele 3 serie da 10 con carico

 

Essenziale effettuare sempre lo stretching!

 

Iniziate le prime discese con cautela e mantenendo il ritmo. Dopo la sciata è ideale una corsa defaticante, un toccasana soprattutto per la schiena.

 

Raggiungi la pista con l’adeguata preparazione e divertiti!

 

 

Leggi anche “Come prevenire e curare crampi e contratture”

Leave a Comment!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Posts

Serve aiuto?